Sei in: Home » Itinerari » Itinerari turistici » Isle of Wight steam railway
Itinerari

Isle of Wight steam railway

Isle of Wight steam railway

L’Isola di Wight vanta paesaggi bellissimi, coste spettacolari, natura incontaminata e spiagge dorate pittoresche e affascinanti. Attraverso questi meravigliosi panorami si snodano bel 54 kilometri di ferrovia che compongono la “Isle of Wight steam railway”.

È una rete ferroviaria molto particolare: i treni, quasi tutti a vapore, sono ristrutturazioni di antiche locomotive e sono ancora in uso motrici e carrozze del 1864; tutti i treni sono ben tenuti così come le stazioni hanno un gusto retrò molto particolare.

La ferrovia dell’isola di Wight si estende per cinque miglia da Wootton, attraverso Havenstreet e Ashey, a Smallbrook Junction, che è l'interscambio con Island Line e i treni provenienti da Shanklin a Ryde Pier Head. Tutta l’isola è attraversata dai binari ma già in passato nel costruirla vi fu un’attenzione particolare per il rispetto dell’ambiente.

Presso Havenstreet si trova un museo dedicato per conoscere la storia della rete ferroviaria dell’isola, osservare vecchie carrozze e locomotive e capirne il loro funzionamento.
Adiacente al museo c’è anche un negozio dove acquistare articoli da regalo e souvenir, vi sono delle aree ristoro ben attrezzate, parco giochi per bambini e dei percorsi per lunghe passeggiate a piedi o in bicicletta e ammirare la fauna e la flora dell’isola. I servizi non mancano e il personale, così come la popolazione locale, è molto cortese e socievole.

Viaggiare sulla “Isle of Wight steam railway” è davvero un’occasione imperdibile per fare un viaggio indietro nel tempo e giovare dei meravigliosi paesaggi. Inoltre vi sono numerose manifestazioni e festival organizzati durante tutto l’anno lungo le stazioni della rete ferroviaria.

La realizzazione dell’itinerario de “Isle of Wight steam railway” è stata possibile grazie al lavoro volontario degli abitanti dell’isola che hanno rimesso in sesto e fatto rivivere la rete ferroviaria che era rimasta in disuso dal 1950 e per circa vent’anni.
È uno straordinario esempio di attaccamento e rivalutazione del proprio territorio. Oggi infatti “Isle of Wight steam railway” è una delle attrazioni turistiche più famose in Inghilterra e una fonte di guadagno notevole per tutta l’Isola di Wight.