Sei in: Home » Città » Windsor » Windsor
Città

Windsor

Windsor

Windsor deve il suo fascino e la sua popolarità alla presenza dell’omonimo castello – il Castello di Windsor appunto – residenza estiva della famiglia reale britannica.

Si trova a Sud del Tamigi, a circa 34 km da Londra e si sviluppa su un vecchio insediamento anglosassone; attualmente ha poco più di trentamila abitanti.

Nell’undicesimo secolo venne costruita la prima residenza reale, interamente in legno, per volontà del re Guglielmo I. Questo castello fu però distrutto da un incendio e poi ricostruito da Enrico I nel 1110. Nel corso dei secoli è stato fortificato, ampliato, ristrutturato dai vari sovrani e attualmente è ancora usato dai sovrani.

In tutta Europa non vi è castello o residenza reale più grande - ha un'area di circa 45.000 m² - ed è inoltre quello che viene utilizzato da più a lungo tempo.
In quanto città turistica, è nel settore dei servizi e in quello delle infrastrutture che si concentrano la maggior parte delle attività di Windsor, anche se nella zona non mancano le industrie manifatturiere.

Tutto lo sviluppo e l’economia di Windsor ruota quindi prevalentemente intorno al castello. Ha ben due stazioni, costruite per agevolare l’arrivo dei reali nella cittadina, è ben collegata con i principali snodi autostradali britannici e la maggior parte delle vie di accesso alla città è affiancata da piste ciclabili o vi sono percorsi ciclabili riservati.
Per accogliere i turisti, nel centro della città sono sorti numerosi hotel, ristoranti, pub, locali notturni, negozi e centri commerciali.

Una curiosità: la maggior parte delle strade di Windsor venne costruita intorno alla metà del XIX secolo, mentre solo la strada principale per arrivare al castello, la Peascod Street, risale alla prima costruzione dell’edifico.

Un’altra attrattiva della zona è il parco divertimenti Legoland che si trova all’interno del Parco Safari di Windsor. Come dice lo stesso nome, nel parco tematico vi è riprodotto tutto il mondo utilizzando i famosi mattoncini Danesi.