Sei in: Home » Città » Londra » Monumenti di Londra » Tower Bridge
Città

Tower Bridge

Tower Bridge

È uno dei ponti di Londra più famosi al mondo. Si trova sulla riva orientale del Tamigi accanto alla Torre di Londra, costruito tra il 1886 e il 1894. La costruzione del ponte aveva lo scopo di controllare il grande traffico commerciale e marittimo che interessava Londra in quegli anni.

Il Tower Bridge si compone di due torri parallele che sono unite da due basculanti mobili che sono in gradi di alzarsi, grazie ad un meccanismo istallato nel 1975 che permette il transito delle navi lungo il Tamigi, anche se negli ultimi anni questo accade raramente. Le due basculanti si alzano di novanta gradi in circa un minuto e mezzo e tuttora è uno spettacolo affascinante da vedere.

Il Tower Bridge è un esempio di architettura gotico-vittoriana. Per costruirlo ci sono voluti otto anni, 11 mila tonnellate di acciaio, 5 appaltatori e più di 400 operai edili: una costruzione spettacolare! Ha una struttura di acciaio rivestita di granito della Cornovaglia.

Tra le due torri del ponte, a 43 metri d’altezza, vi è inoltre un passaggio pedonale chiamato “Catway” o “passaggio dei gatti” in italiano, che permette ai pedoni di attraversare il ponte anche quando le basculanti sono alzate. Il panorama che si può ammirare da quest’altezza è mozzafiato: sono visibili i monumenti principali di Londra e un pannello aiuta ad individuarli. La visita al Tower Bridge diventa ancora più affascinante di sera quando le due torri illuminate si riflettono nella acque del Tamigi e la vista dello skyline londinese è davvero impressionante.

Alla fine degli anni settanta dello scorso secolo, alcune parti delle due torri persero il loro caratteristico colore grigio e furono ridipinte di un più patriottico e appariscente colore azzurro, con inserti bianchi e rossi, per richiamare i colori della bandiera britannica.

Il Tower Bridge dal 1982 ospita un museo - The Tower Bridge Exhibition – che racconta la storia del ponte e nella Victorian Engine Room è possibile vedere i vecchi ingranaggi idraulici che permettevano il sollevamento del ponte levatoio. Inoltre è possibile salire nelle cupole delle due torri grazie a delle ascensori oppure a trecento gradini.

Attualmente le tre sale del Tower Bridge di rara bellezza artistica, da cui si può ammirare il Tamigi, possono essere affittate per eventi e cerimonie private.

Il Tower Bridge è davvero un capolavoro dell’arte e dell’ingegneria!

Elenco dei monumenti di Londra: